VIENI A FESTEGGIARE CON NOI

Festival dei 190 Tramonti

Dove ci vediamo?

Castelnuovo è una perla della provincia di Alessandria fino ad oggi troppo poco conosciuta e valorizzata, da anni custode del lavoro artistico sul territorio del Teatro del Rimbombo. Vi aspettiamo dove il fiume incontra il pioppeto, all’ombra del castello medievale.
Castelnuovo Bormida (AL)

Piazza Geo Pestarino 15017
Ampio parcheggio, vista garantita

Arte, cultura, eccellenze del territorio, cena e birrette tutte le sere. E poi...

Doppio spettacolo teatrale!

H. 19.00
Il mio nome è Carducci e lavoravo in Fiat
è un monologo teatrale di Piero Macaluso, autore, attore e regista teatrale. Giosuè Carducci, operaio della Fiat che si chiama proprio come il poeta, parla con se stesso a voce alta ma il suo agire e operare per aggiustare un rubinetto segnano il ritmo incalzante e nevrotico delle vicende della sua vita.

Il mio nome è Carducci e Lavoravo in Fiat è un regalo che ci arriva dall’altra parte dell’Italia, più precisamente dall’Himera Art Festival di Termini Imerese.

H.21.00
Uno spettacolo disordinato, sconfinato, che riunisce clown, musicisti, una diva, un burattinaio e tanti, troppi direttori di circo.
Sono passati tre anni da quando Mr. Moon ha iniziato a suonare per il pubblico di tutto il mondo e sta ancora viaggiando alla ricerca di nuove avventure. Il viaggio di Mr. Moon ci porterà da un estremo all’altro: dalle risate alle lacrime, dal dubbio all’amore, dalla politica alla poesia.

Gli artisti di Mr Moon tornano a Castelnuovo Bormida a salutarci in esclusiva, durante il loro tour internazionale, dopo una residenza al Teatro del Rimbombo.

Una serata dedicata al nostro progetto di valorizzazione della provincia

H.20.30
Il progetto La Terra dei 190 Tramonti raccontato da organizzatori, istituzioni e scuole che hanno partecipato attivamente alla realizzazione. In teatro, un’installazione permanente permetterà di vedere i primi 7 video realizzati per i comuni di Rocca Grimalda, Castellania, Bassignana, San Salvatore, Albera Ligure, Ricaldone e Ottiglio, grazie alla collaborazione con la casa di Carità Arti e Mestieri di Ovada, il consorzio per la formazione professionale Foral di Valenza, l’Istituto di Istruzione Superiore Guglielmo Marconi di Tortona, l’Istituto di Istruzione Superiore Rita Levi-Montalcini di Acqui terme, l’Istituto Tecnico Industriale Alessandro Volta di Alessandria, il Liceo Amaldi di Novi Ligure e l’Istituto Balbo di Casale Monferrato.

 

Alle 21.30
Anxia Lytics in concerto, gruppo tortonese classificatosi al secondo posto del programma RAI The Band

Live in Trattore

H.15.00 – Contest Teatrale
Un contest teatrale per tutte le realtà della zona e non, la promozione di studi/progetti di spettacolo, il confronto, la creazione di uno spazio aperto di condivisione. Lo spettacolo vincitore avrà diritto a due settimane di residenza artistica presso gli spazi del rimbombo, 1000 eur. di produzione e due date nella stagione del teatro.

Invia la tua candidatura

H 19.00 – Comincia la festa
Torna il Live in Trattore, ancora più sgreuzo, sgraziato e ubriaco della scorsa edizione. Toro meccanico, birrette artigianali, musica con Pietro della Casa, Slavi Bravissime Persone e Gaudatz Junk Band. A seguire dj set, e guai a chi non balla (di fieno)! 

Cosa puoi fare

Vinci due residenze artistiche e la produzione di uno spettacolo

Partecipa al contest teatrale

Contest
Supportaci

Partecipa al Crowdfunding

Caccia gli sghei
Esponi la tua arte

Esponi, mostra e vendi i tuoi prodotti

Contatta Deborah